CORTO IMOLA FESTIVAL – IL GIORNO+CORTO - Blog DiQui.tv - DiQui





Vai ai contenuti

Menu principale:

CORTO IMOLA FESTIVAL – IL GIORNO+CORTO

Pubblicato da in Eventi-2016 ·
Tags: cortometraggifesticalcortocinemaeventoimolaattoriattriciregiacomicodrammaticoblog
Dall'8 al 13 dicembre 2016, segnate queste date: CORTO IMOLA FESTIVAL - IL GIORNO+CORTO torna. La Manifestazione - diretta da Franco Calandrini, organizzata da Start Cinema, promossa dall'Assessorato alla Cultura del Comune di Imola, con il contributo della Regione Emilia Romagna e la collaborazione del Teatro Ebe Stignani, del Centro Giovanile Ca’ Vaina e di tutti i luoghi aderenti all'iniziativa - partendo dalla sola presenza nel Comune di Imola, ha moltiplicato le proprie sedi d’intervento conquistando pubblico e credibilità, trasformando l'evento da locale a internazionale. Con un’anticipazione dal sapore orientale, LA NOTTE+CORTA svoltasi lo scorso giugno all'Istituto Italiano di Cultura di Shanghai, si parte da Imola e si arriva ai siti che tradizionalmente accompagnano il festival, come i comuni limitrofi di Casalfiumanese e Fontanelice, passando per Castel Bolognese, Marradi e Ravenna, arrivando all'Istituto Italiano di Cultura ad Amburgo e alla Casa Italiana Zerilli-Marimò a New York, che riconferma la sua prestigiosa presenza.
 
Tantissimi i corti iscritti, più di 1.200, da Afghanistan, Argentina, Iran, Turchia, Spagna, Stati Uniti, Cina, Messico, Francia, Corea, Norvegia, Italia... Anche per questa nuova edizione del festival i corti arrivati provengono da tutto il mondo, 76 i paesi rappresentati, a dimostrazione che il cortometraggio è davvero un linguaggio artistico universale. Partendo dalla selezione del Concorso Internazionale dello storico Corto Imola Festival, riempiendo schermi e spazi, occupando scuole, biblioteche, cinema, teatri, associazioni culturali, centri giovanili e residenze per anziani, centri commerciali ed altri luoghi pubblici, CORTO IMOLA FESTIVAL - IL GIORNO+CORTO proietterà playlist di opere ad alto contenuto autoriale per promuovere e valorizzare l'arte del cortometraggio.
Il programma della manifestazione è diviso in due tempi: ASPETTANDO IL GIORNO+CORTO (8-12 dicembre) e finalmente, il 13 dicembre 2016, la nuova edizione de IL GIORNO+CORTO, una giornata interamente dedicata alla visione del cinema in formato “breve”.  
 
Diversi i generi, molte le storie, drammi e commedie, film sperimentali e documentari, fiction e animazione, sono ben 43 i corti selezionati, tra cui il pluripremiato corto “monstre” di 43 minuti Mousse di John Hellberg, riconducibile alla cifra stilistica Lynch – W. Anderson – Fratelli Coen. Tra i vari titoli segnaliamo gli spagnoli On The Path di Mikel Rueda - interpretato dalla diva internazionale Maribel Verdú, intensa protagonista del film Y tu mamá también di Alfonso Cuarón – e lo spassosissimo Como yo te amo di Fernando García-Ruiz, improbabile storia d'amore tra un delinquente romantico e una poliziotta; il pluripremiato corto georgiano Mother di Rati Tsiteladze; gli italiani Non senza di me di Brando De Sica, con Max Tortora, Helena di Nicola Sorcinelli, con la brava Sandra Ceccarelli, il sempre interessante Adriano Giannini in Manhunt di Brando Bartoleschi.
 
La città di Imola, centro nevralgico dell'intera manifestazione, ha il privilegio di coinvolgere le più varie realtà locali: le scuole del circondario, il popolare e frequentatissimo Centro Commerciale Leonardo, il Cinema Teatro dell'Osservanza, la residenza per Anziani di Imola, il ridotto del Teatro Ebe Stignani, Cà Vaina (dove verranno proiettati i corti del progetto Spazio Imola), la biblioteca  di Fontanelice, la biblioteca e la Sala Comunale di Casalfiumanese. Una fitta rete di incontri per contaminare l'intera città all'insegna dell'arte cinematografica del cortometraggio. Tra gli appuntamenti imolesi segnaliamo un evento speciale: Il Cinema nasce Corto – Il Cinema fantastico delle Origini. Domenica 11 dicembre, alle ore 16.00, presso il Ridotto del teatro Ebe Stignani, la saggista e critico cinematografico Mariangela Sansone presenta la visione, musicata al pianoforte da Francesca Vecchi, dei migliori corti di inizio secolo, da Méliès a Segundo de Chomón.
Da Imola e comprensorio, si passa poi dalle sale del Cinema Moderno di Castel Bolognese, dal Planetario di Ravenna, alle scuole e all'Urban Center di Marradi, arrivando all'Istituto Italiano di Cultura ad Amburgo e oltreoceano alla Casa Italiana Zerilli Marimò a New York.  
 
Luoghi fisici ma anche virtuali: il Concorso Internazionale Cortometraggi si rafforza attraverso la rete. I cortometraggi visibili nei luoghi del festival, saranno infatti disponibile anche sul sito web – grazie agli autori che hanno autorizzato la visione nella settimana della manifestazione, a conferma del prestigioso richiamo dell’evento - permettendo così ai film di essere visti e votati on line e raggiungendo con questa modalità un pubblico vasto e senza confini.
In allegato il programma della manifestazione.
L'ingresso ai Luoghi del Corto è gratuito.

I premi messi in palio da Corto Imola Festival quest'anno sono:
Premio del Pubblico – Premio in denaro di 1.000 € assegnato tramite votazione sul sito
I  cortometraggi saranno visibili a partire da giovedì 8 dicembre sul sito  web del festival e in tutti I Luoghi del Corto. Si vota sul sito www.cortoimolafestival.it
Le votazioni si chiuderanno martedì 13 dicembre 2016 alle ore 21.
Il vincitore verrà annunciato nella notte del 13 dicembre sulla pagina Facebook del festival.

 
Informazioni&Contatti
Corto Imola Festival
Tel. /Fax: +39 0544 201456 | dal lunedì al giovedì dalle ore 8.00 alle ore 12.00
Mail: segreteriastartcinema@gmail.com | info@cortoimolafestival.it
Web: www.cortoimolafestival.it





Nessun commento

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14/07/2017
Ass. Cult. Dietro le Quinte @2016
Torna ai contenuti | Torna al menu